Persone violente

Come riconoscere un uomo violento

Negli articoli utilizzo il maschile per comodità, ma ciò che leggi vale sia per gli uomini che per le donne. Tutto quello che leggi è a puro scopo informativo e non sostituisce il parere di un medico. In qualità di affiliato amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Come riconoscere un uomo violento:

  • Vuole sempre avere ragione e non prende mai in considerazione le tue idee
  • Un uomo violento è geloso ossessivamente e possessivo
  • Cambia umore repentinamente
  • E’ molto aggressivo

Quando vediamo queste caratteristiche in un uomo dobbiamo prendere immediatamente le distanze.

I segnali sono molto chiari, non bisogna assolutamente sottovalutarli. All’inizio di una relazione questi segnali possono essere scambiati per “amore”, possono essere visti come il fatto che lui tenga molto a noi e abbia paura di perderci, ma non è così!  Un uomo violento si riconosce già dai primi gesti, che, in realtà, nascondono un’idea di possesso della donna. Prima che arrivi lo schiaffo c’è una gelosia ossessiva e ingiustificata, violenza verbale, un controllo sulla nostra vita, un tono e un modo di relazionarsi violento.
Un uomo violento si può riconoscere in anticipo da vari comportamenti. Un uomo violento tende al vittimismo, soffre di una gelosia ossessiva indice di un’idea di possesso della donna (l’amore non centra assolutamente niente con il possesso), soffre di paranoie, fa uso di alcol o droghe, denigra in modo esplicito la propria compagna ed usa violenza psicologica per sottometterla.

Caratteristiche di un uomo violento

  • Lui vuole organizzare sempre tutto, senza neanche chiederti un parere. Decide sempre tutto lui, vacanze, amici da frequentare, budget familiare etc. Se tu mostri un minimo di indipendenza lui si irrita. Tutto questo deve iniziare a farti preoccupare.
  • Ha sempre ragione lui,  non accetta alcuna forma di contraddittorio. Di fronte ad un problema scarica sempre la colpa sugli altri e non riconosce mai nulla di buono in te. Dietro questi comportamenti c’è un uomo molto fragile e scontento che però cerca di apparire come uomo forte e sicuro di se.
  • Geloso fino all’ossessione, tenta di isolarti da amici, colleghi e parenti. Ti interroga sui tuoi spostamenti, su chi hai visto e cosa hai fatto. Questo comportamento è l’annuncio di qualcosa di molto più grave, cioè la violenza fisica.
  • Ti fa sempre sentire in colpa e sbagliata, lui tiene in piedi il rapporto, lui ti ama senza condizioni e la sua gelosia ossessiva non è altro che una prova d’amore.
  • L’umore è altalenante, passa da momenti di dolcezza a momenti di aggressività. Quando esagera ti chiede scusa, magari anche piangendo, e ti giura che non lo farà mai più, ma dopo poco tempo ripete lo stesso errore.
  • Manipola la realtà, cerca di farti apparire agli occhi degli altri come una persona instabile e fragile, scarica su di te ogni responsabilità.
  • L’uomo violento mostra il doppio volto dell’intolleranza e del vittimismo. Si arrabbia al primo disagio e allo stesso tempo si lamenta come se il mondo fosse tutto contro di lui.
  • Non arriva subito lo schiaffo, inizia prima con le spinte, poi passa allo schiaffo per poi arrivare a dare ceffoni pesanti e calci. Questa spirale di violenza va bloccata alla prima spinta, senza se e senza ma.

Se hai a che fare con un uomo che ti tratta in questo modo scappa, se hai bisogno di aiuto chiama il 112 oppure il numero 1522, attivo 24/24. Non aspettare, non pensare che lui possa cambiare e non pensare che siano i tuoi comportamenti a renderlo così. La colpa non è tua, è lui che è malato!

Questi uomini cercano di farti sentire in colpa, cercano di farti pensare che ti meriti tutto ciò che ti fanno perché sei sbagliata. Dopo averti picchiata per bene ti chiedono scusa, magari anche piangendo, ti dicono che non lo faranno mai più. Non ci credere, non cambiano, andrà sempre peggio e se continui a stare in questa situazione rischi di venire ammazzata. Per uscire da questo amore tossico devi prenderne coscienza e attuare il no contact  di cui ho parlato in un altro articolo.

Scappa, chiedi aiuto a qualcuno o chiama il 112 o il 1522, tu meriti di meglio, lui non ti ama. L’amore è rispetto, è condivisione  non è sottomissione e botte.

 

 

https://mypsycho.it/come-attrarre-la-persona-giusta-e-vivere-relazioni-fantastiche/

 

 

Come porre fine ad una relazione che fa soffrire https://corsi.it/corso/come-chiudere-una-relazione-che-fa-soffrire-3-passi-verso-la-felicita?ap_id=2994590

 

Puoi ascoltare per trenta giorni gratuitamente vari audiolibri, quando stai facendo altro e non hai tempo di leggere puoi semplicemente ascoltare. Ne ho selezionati quattro che ho trovato molto interessanti, ma hai una vastissima scelta. Buon ascolto!

Cosa sono e a cosa servono le costellazioni familiarihttps://corsi.it/corso/corso-di-costellazioni-familiari?ap_id=2994590

 

Rimedi naturali per stress, ansia e sonno https://mypsycho.it/rimedi-naturali-per-ansia-stress-e-sonno/

 

Masturbazione femminile, perché è ancora un tabù? https://mypsycho.it/masturbazione-femminile/

 

Visualizzazioni: 1

Non perderti nessun articolo!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *