Disturbi di personalità,  La famiglia disfunzionale

Guarire dall’abuso-amore malato

Negli articoli utilizzo il maschile per comodità, ma ciò che leggi vale sia per gli uomini che per le donne. Tutto quello che leggi è a puro scopo informativo e non sostituisce il parere di un medico. In qualità di affiliato amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Guarire dall’abuso-amore malato

Le relazioni affettive sono un evento della vita e inevitabilmente provocano delle modifiche in noi. Noi siamo l’ insieme delle nostre esperienze e queste sono in prevalenza relazioni. I rapporti con narcisisti patologici, istrionici, borderline e con qualsiasi altro tipo di disturbo di personalità, ci procurano un trauma che ovviamente ci segna.

Tutti gli eventi, belli e brutti, rimangono immortalati nei nostri ricordi e di conseguenza stabiliscono un cambiamento. Se la relazione è stata particolarmente lunga i cambiamenti sono stati molti.

La domanda che molti si fanno è: “dopo aver vissuto un amore malato si torna come prima?” la risposta è “NO”. Si diventa più forti di prima!

Il rapporto con una persona con disturbi di personalità ci segna ma allo stesso tempo ci insegna.

Il trauma è superato nel momento in cui si torna ad avere la propria vita in mano, quando si torna a guardare avanti e ogni decisione presa non ha niente a che vedere con la persona disturbata.

 

Come uscire dall’amore malato

Informarsi sul tipo di abuso subito, sulle tecniche di manipolazione e sulle conseguenze psicologiche e fisiche è un primo passo per poterne uscire. Leggere testimonianze di altre persone che hanno vissuto lo stesso trauma aiuta, perché si capisce di non essere le sole e che si può superare ed uscirne. Però allo stesso tempo non deve diventare una ricerca ossessiva, se ti accorgi di questo prenditi una pausa.

Uno degli aspetti più difficili è la rinuncia, però è anche quello più importante.

Bisogna essere pronti a rinunciare al proprio ruolo di vittima, rinunciare a voler cambiare le cose, rinunciare alla vendetta, rinunciare al lieto fine, rinunciare al voler dimostrare di avere ragione, ma la rinuncia più grande e dolorosa è quella della totale presa di coscienza che la persona che abbiamo amato non esiste.

Ovviamente se siamo state picchiate e/o violentate, non bisogna assolutamente rinunciare ad avere giustizia, bisogna denunciare.

 

Hai diversi modi per ripartire da te stessa e a volerti bene come meriti

  • Pensa a quanto sei forte. Sei riuscita, finalmente, a liberarti di lui. Sei davvero forte, perchè nonostante questa persona ti creasse quasi una dipendenza malata e patologica, l’hai lasciato! Devi essere fiera di te e non pensare ai tuoi possibili errori con lui, lui è una persona tossica.

 

  • Butta via tutto quello che lo riguarda. Cancella i messaggi, numeri di telefono, butta via le sue fotografie.

 

  • Rimani single per un po’. Prima di tutto non cercare lui e non cercare neanche altre relazioni. Devi imparare a stare da sola con te stessa ed (ri)imparare a starci bene. Una volta che ti sei (ri)trovata sarai pronta ad avere un’altra relazione.

 

  • Sii egoista. Sei appena uscita da una relazione in cui non eri libera di essere e di fare ciò che ti fa stare bene, fallo adesso. Mangia quello quello che vuoi, vestiti come vuoi, fai tutto quello che ti va di fare.

 

  • Perdona te stessa. Perdonati per avergli permesso di farti del male, perdonati per non averlo lasciato prima, perdonati per essere cascata nella sua rete.

 

  • Non rimuginare. Smetti di pensare su come sia stato possibile, sul fatto che è andata male. Non serve a nulla, anzi serve solo a farti stare male. All’inizio sarà difficile ma vedrai che con il tempo ti verrà automatico. Quando sopraggiunge questo tipo di pensiero prova a guardare un film, a leggere un libro prova a dirottare i pensieri su qualcos’altro, piano piano riuscirai.

 

  • Circondati di persone che ti vogliono bene. Amiche, amici, colleghi, famigliari. Non sei sola ad affrontare la vita, godi dell’amore che gli altri ti danno. La solitudine positiva fa bene quella negativa non è costruttiva.

 

  • Pensa a oggi. A come puoi conquistare tutto ciò che vuoi e a come puoi migliorare.

 

  • Datti tempo. Ci vuole tempo, non succede dall’oggi al domani. Giorno dopo giorno imparerai ad amarti come meriti, a sentire meno dolore e a crescere.

 

  • Coccolati. Fatti dei regali, puoi fare shopping, ritagliarti del tempo solo per te, leggere un libro. Pensa a te!

 

  • Ascolta le persone che ti vogliono bene. Sicuramente ti diranno che stai meglio senza di lui, che ti meriti il meglio e che arriverà, che sei più radiosa da quando non stai più con lui, credici perché è la verità.

 

  • Se hai ferito qualcuno durante la ex relazione, chiedi scusa. Sicuramente chi ti vuole bene ti aveva detto che c’era qualcosa che non andava e tu probabilmente avevi reagito male, era del tutto normale la tua reazione, ma ora sai che aveva ragione chiedi scusa, ti sentirei maglio.

 

Se non riesci ad uscirne da sola chiedi aiuto ad uno psicoterapeuta esperto in questo campo.

 

Impara dalle relazioni

Le relazioni sono tutte occasioni di apprendimento, uscire da un amore malato darà sollievo ma la sensazione di benessere non arriverà subito. Bisognerà ritrovarsi con se stessi, localizzare le proprie ferite e riflettere su quali sono stati i motivi che ci hanno fatto cadere in questo tipo di relazione.

Non sarai più lo stesso dopo la fine di un amore malato perché sarai più consapevole di te stesso e ti amerai come meriti.

 

Come porre fine ad una relazione che fa soffrire https://corsi.it/corso/come-chiudere-una-relazione-che-fa-soffrire-3-passi-verso-la-felicita?ap_id=2994590

 

Scopri i grandi benefici della meditazione, guida pratica https://mypsycho.it/meditazione/

 

Forum di supporto https://mypsycho.it/forum-di-supporto/

 

Puoi ascoltare per trenta giorni gratuitamente vari audiolibri, quando stai facendo altro e non hai tempo di leggere puoi semplicemente ascoltare. Ne ho selezionati quattro che ho trovato molto interessanti, ma hai una vastissima scelta. Buon ascolto!
https://mypsycho.it/audible/

 

Come scoprire le bugie osservando le microespressioni (insegnato dal docente di psicologia della Polizia di Stato). Questo corso ti insegna a leggere gli altri e a smascherare i bugiardi. Io l’ho seguito attentamente e devo dire che è fatto molto bene e ti insegna davvero a leggere le altre persone. In questo momento è super scontato. Se vuoi approfittare di ciò che ti può insegnare questo meraviglioso corso clicca sul link https://corsi.it/corso/come-scoprire-le-bugie-osservando-le-microespressioni-insegnato-dal-docente-di-psicologia-della-polizia-di-stato?ap_id=2994590

 

Ho seguito questo corso per aumentare l’autostima e devo dire che è molto valido, ci sono 5 video lezioni gratuite. In questo corso scopri cos’è l’autostima, perché è fondamentale per il successo, ma soprattutto come allenarla e farla crescere grazie a semplici esercizi dall’efficacia dimostrata.  https://corsi.it/corso/come-aumentare-lautostima-tecniche-ed-esercizi-che-funzionano-davvero?ap_id=2994590

 

Un altro corso che ho seguito e che ritengo davvero ottimo è questo: “Come diventare padrone delle tue emozioni”.  Con questo corso si impara a comandare il proprio stato emotivo, i propri pensieri e a generare emozioni positive qualsiasi cosa accada attorno a noi. Ci sono 3 video lezioni gratuite e poi puoi decidere se fa al caso tuo o no, ma ti assicuro che ne rimarrai assolutamente entusiasta https://corsi.it/corso/diventa-padrone-delle-tue-emozioni-grazie-allalchimia-interiore?ap_id=2994590

 

Amati: Piccola Guida Femminile per una Grande Autostima https://amzn.to/3FV3U6Q

 

Rimedi naturali per ansia, stress e sonno https://mypsycho.it/rimedi-naturali-per-ansia-stress-e-sonno/

 

Letture e corsi consigliati https://mypsycho.it/libri-consigliati/

 

Filosofia Ayurvedica https://mypsycho.it/ayurvedica/

 

Che cosa sono le costellazioni familiari https://mypsycho.it/costellazioni-familiari/

 

Ascolta il mio podcast https://spotifyanchor-web.app.link/e/QRlBNlwexvb

Visualizzazioni: 1

Non perderti nessun articolo!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

3 Comments

  • roberta mameli

    per me le conseguenze sono fisiche. sono letteralmente prosciugata. ho perso e continuo a perdere chili massa corporea muscolatura e, sempre nel corpo, gravi perdite, non scrivo la dia gnosi perché mi impressiona. grazie

    • febe

      Buongiorno Roberta, mi spiace molto per quello che sta passando. Vedrà che con il tempo e un grande lavoro da parte sua ne uscirà, più forte di prima. Se non l’ha già fatto, si faccia aiutare da un medico esperto nel settore. L’abbraccio con tanto affetto!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *