Emozioni

Malinconia

Negli articoli utilizzo il maschile per comodità, ma ciò che leggi vale sia per gli uomini che per le donne. Tutto quello che leggi è a puro scopo informativo e non sostituisce il parere di un medico. In qualità di affiliato amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Malinconia

La malinconia è un sentimento, è sostanzialmente la felicità di essere tristi. So che può sembrare paradossale ma la malinconia è esattamente questo. Tutte le persone provano malinconia, ma c’è chi per paura spreca questa emozione così forte e autentica e la evita.

La malinconia in poche parole è il ricordo di qualcosa di bello che è stato.

La malinconia è un sentimento molto complesso, ci fa porre delle domande e ci costringe ad interrogarci.

Questo sentimento non è possibile senza la memoria, la malinconia ci ricorda un qualcosa che ci faceva stare bene, che c’è stato e che ora non possiamo più recuperare. Ad esempio:

  • Persone
  • Momenti
  • Viaggi
  • Esperienze

Proprio attraverso la malinconia possiamo porci le domande e darci le risposte che danno un senso alla nostra vita. Ad esempio: “Da dove vengo?”, “Dove andrò?”, “Quanto ho dato alla vita?”, “Quanto mi ha dato la vita?”, ecc. In un certo senso la malinconia è uno scatto fotografico sulla nostra vita passata. Questo sentimento può diventare una ferita se ci riporta a qualcosa che avremo voluto fare ma non siamo riusciti a fare (rimorso). Questo sentimento non ha età, non è per niente un sentimento che provano solo le persone mature o anziane, anzi molto spesso arriva con l’adolescenza.

 

Benefici della malinconia

Le persone malinconiche sono fantasiose, romantiche, silenziose e introverse. Se non ti fai spaventare dalla malinconia essa ti può portare a conoscere più profondamente il tuo mondo emozionale. Le persone malinconiche sono molto empatiche, perché questo sentimento permette di capire profondamente il dolore e la sofferenza degli altri.

Molto spesso la malinconia viene vista come una cosa brutta, ma invece c’è molto da apprezzare in questo sentimento. A tutti succede di essere malinconici ogni tanto, ma ci sono persone che hanno un temperamento malinconico, cioè la malinconia è una loro caratteristica caratteriale.

Caratteristiche delle persone con temperamento malinconico:

  • Sono persone molto emotive, le loro emozioni sono intense e mutevoli. Questo può portare a rapidi cambiamenti dell’umore.
  • Dimostrano il loro amore con i fatti e molto raramente lo esprimono a parole.
  • Tendono a vedere problemi e situazioni da tutti i lati e quindi a vedere qualsiasi risultato possibile.
  • Essendo persone introverse, molto spesso sono più orientate verso il lavoro che alle persone.
  • Sono estremamente leali con tutti, soddisfano e addirittura superano le aspettative delle persone a cui tengono.
  • Sono dei perfezionisti, sono dei grandi auto-motivatori e conoscono perfettamente i propri limiti.
  • Pensano e analizzano troppo problemi e situazioni. Per questo motivo e perché hanno la tendenza ad essere emotivamente intensi, molte volte saltano a sospetti e a conclusioni affrettate.
  • Sono persone molto calme e tranquille, nonostante all’interno le loro emozioni siano potenti.
  • Sono persone molto pazienti.
  • Sono persone che tengono traccia di qualsiasi dettaglio. Le persone malinconiche hanno una fortissima memoria.
  • Accettano positivamente il loro ruolo nella vita, nel lavoro, in qualsiasi ambito.
  • Amano la routine.
  • Pensano molto e hanno difficoltà a dimenticare e a lasciar andare ciò che di male gli altri gli hanno fatto.
  • Sono persone molto creative.

 

Quando la malinconia è positiva

Quando questo sentimento può essere trasformato in creatività, se non viene mandata via subito la malinconia può diventare energia che ispira. La malinconia porta a chiudersi in se stessi, se questo porta all’introspezione è positivo, se si accoglie il sentimento si può arrivare a conoscersi davvero profondamente. Alle volte la malinconia insorge come monito, vuole dire di rallentare. Affrontare la quotidianità ad un ritmo più lento, può essere solo una cosa positiva.

Quando la malinconia è negativa

Quando la malinconia porta a rimuginare, quando il pensiero domina, quando porta ad isolarsi dal mondo, ecco, in questo caso è meglio approfondire con uno psicoterapeuta esperto. Perché, probabilmente, in questo caso non si tratta di semplice malinconia ma può trattarsi di depressione https://mypsycho.it/depressione/

 

Come uscire dalla malinconia?

La malinconia va affrontata e trasformata. La malinconia può essere dovuta al fatto di essere nostalgici per alcuni eventi, persone o posti. E’ anche possibile essere nostalgici senza provare malinconia, ad esempio quando si ricordano momenti del passato in modo affettuoso. In fine è anche possibile essere malinconici senza essere nostalgici, visto che la malinconia può essere causata da un sacco di cose, come da nulla in particolare. Quando la malinconia insorge senza nessun ricordo in particolare, si può provare ad ingannare la mente facendo qualcosa di nuovo nel quotidiano. Ad esempio cucinando qualcosa di nuovo, fare una strada diversa dal solito ecc. Oppure si può ingannare ascoltando della musica o facendo una bella passeggiata.

La malinconia può essere un sintomo della depressione, ad esempio quando ci si sente malinconici per un lungo periodo o se non c’è una ragione particolare che porta provare questo sentimento.

In conclusione la malinconia non è un sentimento negativo e non deve far paura, anzi, bisogna accettarlo e trasformarlo. Solamente nel momento in cui questo sentimento diventa quotidiano e non si riesce a superarlo bisogna prendere dei provvedimenti, chiedendo aiuto ad uno psicoterapeuta esperto nel settore.

La malinconia del narcisista

Sappiamo molto bene cosa vuol dire aver a che fare con un narcisista patologico e sappiamo molto bene che ci saranno momenti in cui avremo malinconia dei bei momenti passati con lui. Anche se sappiamo benissimo che quei momenti non erano altro che finzione, ogni tanto, nella fase di guarigione https://mypsycho.it/guarire-dallabuso-amore-malato/  , potranno tornare nella nostra mente. Quando succede puoi fare questo:

  • Scrivi tutti i ricordi negativi, tutti i comportamenti scorretti e le frasi distruttive che il narcisista patologico ti ha detto e fatto, ogni volta che ti viene in mente altro, scrivilo.
  • Ogni volta che provi malinconia leggi la lista che hai scritto.
  •  Prendi tutti i ricordi belli e cerca di associarli a tutti i ricordi estremamente brutti che hai con lui.
  • Pensa a te!! Pensa a quanto vali, a quanto amore sei in grado di dare e ricevere, pensa al momento in cui sarai rinata e a quanto starai bene. Corri verso la tua rinascita e rifiorisci.

 

Puoi ascoltare per trenta giorni gratuitamente vari audiolibri, quando stai facendo altro e non hai tempo di leggere puoi semplicemente ascoltare. Ne ho selezionati quattro che ho trovato molto interessanti, ma hai una vastissima scelta. Buon ascolto!
https://mypsycho.it/audible/
Lo stress si può curare con tecniche di rilassamento, meditazione e con la psicoterapia cognitivo comportamentale. Ti consiglio questo corso “training autogeno, tecniche di rilassamento”. E’ un video corso molto ben sviluppato, fatto da una psicologa. Molto semplice ma allo stesso tempo molto utile https://corsi.it/corso/corso-di-training-autogeno-tecniche-di-rilassamento?search=stress&ap_id=2994590

Un corso che ho seguito e che ritengo davvero ottimo è questo: “Come diventare padrone delle tue emozioni”.  Con questo corso si impara a comandare il proprio stato emotivo, i propri pensieri e a generare emozioni positive qualsiasi cosa accada attorno a noi. Ci sono 3 video lezioni gratuite e poi puoi decidere se fa al caso tuo o no, ma ti assicuro che ne rimarrai assolutamente entusiasta https://corsi.it/corso/diventa-padrone-delle-tue-emozioni-grazie-allalchimia-interiore?ap_id=2994590

 

Ho seguito anche questo corso su come affrontare e combattere l’ansia da prestazione e l’ansia in generale con le tecniche di respirazione. L’ho trovato molto, molto utile. Puoi seguire 5 lezioni gratuitamente e poi decidere se fa al caso tuo https://corsi.it/corso/come-combattere-ansia-usando-le-tecniche-di-respirazione?ap_id=2994590

 

Ti consiglio anche questo video corso fatto davvero bene e molto utile.  “Training autogenotecniche di rilassamento. E’ un video corso molto ben sviluppato, fatto da una psicologa. Molto semplice ma allo stesso tempo molto utile https://corsi.it/corso/corso-di-training-autogeno-tecniche-di-rilassamento?search=stress&ap_id=2994590

 

Come scoprire le bugie osservando le microespressioni (insegnato dal docente di psicologia della Polizia di Stato). Questo corso ti insegna a leggere gli altri e a smascherare i bugiardi. Io l’ho seguito attentamente e devo dire che è fatto molto bene e ti insegna davvero a leggere le altre persone. In questo momento è super scontato. Se vuoi approfittare di ciò che ti può insegnare questo meraviglioso corso clicca sul link https://corsi.it/corso/come-scoprire-le-bugie-osservando-le-microespressioni-insegnato-dal-docente-di-psicologia-della-polizia-di-stato?ap_id=2994590

 

Rimedi naturali per stress, ansia e sonno https://mypsycho.it/rimedi-naturali-per-ansia-stress-e-sonno/

 

Che cosa sono le costellazioni familiari https://mypsycho.it/costellazioni-familiari/

 

Impara una semplice routine che ti insegnerà a migliorare la tua autostima, il tuo umore e la percezione di te https://corsi.it/corso/luce-dentro-trovare-gioia-sempre?search=resilienza&ap_id=2994590
Se stai attraversando un brutto momento o se stai facendo fatica a rialzarti da un colpo pesante che la vita ti ha dato questo è il corso che fa per te https://corsi.it/corso/inarrestabile-sviluppare-resilienza?ap_id=2994590
Visualizzazioni: 0

Non perderti nessun articolo!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *